Seminari Direttiva Macchine e marcatura CE: come limitare la responsabilità del fabbricante

Direttiva Macchine e marcatura CE: come limitare la responsabilità del fabbricante
 
Data e luogo
26 ottobre, Bologna
dalle 09.30 alle 13.30
presso CDH Hotel Bologna
Viale Palmiro Togliatti, 9/2 | 40132 Bologna
 
28 Novembre, Vicenza
dalle 09.30 alle 13.30
presso Hotel Victoria
Strada Padana verso Padova, 52 | 36100 Vicenza

Obiettivo

Nell’Unione Europa la Direttiva Macchine 2006/42/CE disciplina l’immissione sul mercato di macchine, apparecchiature industriali e componenti di sicurezza, stabilendo i requisiti essenziali di salute e sicurezza da rispettare per assicurare la conformità.
In Italia il Decreto Legislativo 81-08 legifera in materia di salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e richiede che le apparecchiature di lavoro messe a disposizione dei lavoratori siano conformi alle disposizioni legislative e regolamentari di recepimento delle direttive comunitarie di prodotto, la cui principale applicazione è rappresentata dalla Dir. Macchine 2006/42/CE.
Pertanto, l’Utilizzatore è responsabile del corretto inserimento della nuova macchina/linea nel proprio processo produttivo, e dell’adeguamento normativo del proprio parco macchine.

L’incontro ha lo scopo di fornire ai Partecipanti le conoscenze delle basi contrattuali per comprendere come affrontare correttamente l’esame e l’applicazione della Direttiva Macchine, in particolare soffermandosi sulla clausola di limitazione di responsabilità, nella fase di acquisto ed installazione di una nuova macchina/linea o di integrazione di impianti esistenti.

Relatori

Ing. Alberto Macchi, TÜV Italia Business Line Manager Direttiva Macchina & Sicurezza Funzionale

Ing. Michele Rinieri, TÜV Italia Ispettore e trainer in ambito MACHINERY Directive, PED Directive,  ATEX Directive, LOW VOLTAGE Directive (and Electromagnetic Directive EMC), PPE Directive, CPR.

Prof. Avv. Marco Tupponi, Avvocato internazionalista, docente a contratto di Diritto dell’Impresa avanzato presso l’Università degli Studi di Bologna sede di Forlì. Fondatore dello Studio Tupponi, De Marinis, Russo & Partners e di Commercioestero Network di cui è Presidente, Socio di Commercioestero srl – Società accreditata al MISE al n. 214 per i Progetti TEM. Svolge attività di consulenza sulle tematiche dell’Internazionalizzazione e del Contratto di Rete.

Per iscrizioni: 

https://www.tuv.it/it-it/area-clienti/eventi/seminari/direttiva-macchine-e-marcatura-ce-come-limitare-la-responsabilita-del-fabbricante

Seminari Direttiva Macchine e marcatura CE: come limitare la responsabilità del fabbricante
> Trend & Mercati
Iscriviti alla rivista AE
Ho letto e accettato l'informativa sullaPrivacy
Image
CercaEsegui ricerca

 

Commercioestero Network | Via Famiglia Bruni, 3 - 47121 Forlì (FC) – Italy

Tel. 0039 0543 33006 | Fax 0039 0543 21999 | associazione@commercioestero.net

CF 92047640401 | P.IVA 03307690408