Flusso investimenti esteri primo semestre 2014

Secondo l’aggiornamento Oecd del dicembre 2014, nel primo trimestre dell’anno il flusso degli investimenti diretti esteri (IDE) ha continuato la discesa iniziata nell’ultima parte del 2013 per poi rimbalzare nel secondo trimestre.

Per fornire una prospettiva di lungo termine sui recenti sviluppi degli IDE, il report analizza il periodo 1999 – 2013.

Flussi IDE globali dal 1999 al 2013 (miliardi di dollari)

IDE globali 1999 - 2013

Fonte: OECD e IMF

Il grafico evidenzia una iniziale decrescita nel periodo 2000 – 2003, seguita da una rapida accelerazione durata fino al picco del 2007. Nella seconda metà del 2008, la crisi finanziaria interrompe bruscamente la corsa degli investimenti e, dopo il tentativo di ripresa del triennio 2009 – 2011, nel 2012 un nuovo calo porta il 2013 a un livello inferiore di un terzo al picco del 2007.

La causa principale di questa differenza va ricercata nel diverso livello di crescita annua dell’economia globale:

  • mentre nel periodo 2004 – 06 il trend era +3,5 – 4%
  • tra il 2011 e il 2013 non ha raggiunto il 3%.

La crisi finanziaria ha avuto delle ripercussioni diverse nei vari mercati. I flussi in entrata e in uscita degli IDE in Europa sono i tre quarti inferiori al massimo del 2007, negli USA invece i flussi in entrata sono al di sotto di un quarto rispetto al massimo registrato nel 2008 e i flussi in uscita di un sesto rispetto al picco del 2007.

Nello stesso tempo è cresciuto il ruolo della Cina sia come destinazione che come fonte di investimenti internazionali. Dall’inizio della crisi i flussi in entrati sono cresciuti della metà, mentre quelli in uscita di un quarto.

Questi trend hanno sostanzialmente proseguito nel corso del primo semestre 2014, più precisamente:

  • Stati Uniti, Germania, Giappone, Svizzera e Cina sono state le più importanti fonti di finanziamento
  • Stati Uniti, Cina, Regno Unito, Brasile e Canada le destinazioni più gettonate.

 

 

Flusso investimenti esteri primo semestre 2014
> Trend & Mercati
Iscriviti alla rivista AE
Ho letto e accettato l'informativa sullaPrivacy
Image
CercaEsegui ricerca

 

Commercioestero Network | Via Famiglia Bruni, 3 - 47121 Forlì (FC) – Italy

Tel. 0039 0543 33006 | Fax 0039 0543 21999 | associazione@commercioestero.net

CF 92047640401 | P.IVA 03307690408