BANDO EMILIA ROMAGNA INTERNAZIONALIZZAZIONE

Emilia Romagna: al via da settembre la seconda tranche di finanziamenti per progetti di internazionalizzazione

Il nostro team di esperti può garantire il giusto supporto per partecipare al Bando Regionale lanciato dalla Regione Emilia-Romagna per l’internazionalizzazione delle PMI locali, con finanziamenti a fondo perduto.

A partire dall’11 settembre e fino all’11 ottobre 2017, le imprese non esportatrici abituali o imprese che intendono partecipare ad almeno 3 fiere all’estero potranno presentare domanda per ottenere i finanziamenti per progetti sui mercati esteri previsti all’interno dello stesso bando approvato dalla Regione lo scorso 13 aprile, che finanzia le attività export delle PMI.

Potranno presentare domanda le imprese che hanno un fatturato annuo minimo di 700.000 Euro e che non hanno esportato, negli ultimi 2 anni, una percentuale superiore al 10% del proprio fatturato.

Il contributo a fondo perduto, previsto per un valore minimo di progetto pari a 50.000 Euro, è corrisposto nella misura massima del 40% delle spese ammissibili. Il contributo non potrà superare 100.000 Euro per le imprese che faranno domanda in forma singola (e 400.000 Euro per le reti di imprese).

Tra le varie spese finanziabili vi sono:
  • consulenza per la pianificazione di un piano di internazionalizzazione;
  • compenso per un Temporary Export Manager (TEM) che coordini e gestisca il progetto;
  • organizzazione di incontri d’affari e visite aziendali incoming;
  • eventuali partecipazione a fiere all’estero oppure organizzazione di eventi promozionali.
 
Per informazioni:
Tel. 0543 - 33006
 
BANDO EMILIA ROMAGNA INTERNAZIONALIZZAZIONE
> Trend & Mercati
Iscriviti alla rivista AE
Ho letto e accettato l'informativa sullaPrivacy
Image
CercaEsegui ricerca

 

Commercioestero Network | Via Famiglia Bruni, 3 - 47121 Forlì (FC) – Italy

Tel. 0039 0543 33006 | Fax 0039 0543 21999 | associazione@commercioestero.net

CF 92047640401 | P.IVA 03307690408